November 6, 2017 / 3:44 PM / a year ago

Eni potrebbe riavviare piattaforma Goliat "entro alcune settimane"

OSLO/MILANO (Reuters) - Eni potrebbe riavviare il giacimento Goliat nel Mare di Barents “entro qualche settimana” dopo il completamento di un’ispezione e delle riparazioni, ha detto un portavoce del gruppo.

La Petroleum Safety Authority norvegese il 6 ottobre ha ordinato uno stop della produzione del giacimento, che ha registrato una serie di incidenti legati a difetti dei motori elettrici.

Oggi Psa ha detto che Eni deve presentare un piano dettagliato sulla gestione del risk management e delle riparazioni del giacimento Goliat entro l’11 dicembre. [nL5N1NC407]

In un commento inviato via email Eni ha confermato di aver ricevuto un ordine da parte di Psa dopo l’audit effettuato a settembre e ha detto che invierà una risposta entro le scadenze fissate dall’authority norvegese.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below