3 novembre 2017 / 07:53 / in un mese

Borse Asia in lieve rialzo dopo nomina Powell a Fed

3 novembre (Reuters) - L‘azionario dell‘area Asia/Pacifico è in lieve rialzo con il mercato che dà il benvenuto al nuovo presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, la cui nomina è vista come un segno di continuità rispetto alla prudente stagione di Janet Yellen.

La chiusura di TOKYO per festività toglie volumi alla seduta e si aggiunge alla tipica cautela che precede l‘atteso dato sull‘occupazione nel settore non agricolo Usa.

L‘indice MSCI guadagna lo 0,1%, poco sotto il livello più alto dal 2007.

SHANGHAI perde quasi mezzo punto percentuale dopo che l‘indice Pmi sui servizi è salito, nel mese di ottobre, a 51,2 da quota 50,6 di settembre, alimentando i timori che la crescita continui ad essere modesta. HONG KONG guadagna lo 0,2%.

SYDNEY guadagna lo 0,5% e chiude sul livello più alto da quasi due anni e mezzo, sostenuto dai titoli finanziari e dai produttori di materie prime. Rio Tinto e BHP Billiton salgono di oltre l‘1%.

MUMBAI sale di 0,2 punti. Glenmark Pharmacueticals perde il 2,5% su utili deludenti e timori circa la consistenza del debito.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below