30 ottobre 2017 / 10:03 / tra 2 mesi

Dollaro in consolidamento in attesa dati macro, euro incerto

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro ha ceduto terreno, dopo aver la scorsa settimana messo a segno il maggior rialzo settimanale di quest‘anno, con gli investitori che adesso prendono profitto in vista dei dati macroeconomici attesi in settimana.

Sebbene i mercati finanziari non aspettino un rialzo dei tassi Usa in occasione del meeting Fed di questa settimana, le attese sono per un altro rialzo prima della fine dell‘anno dopo la pubblicazione recente di alcuni forti dati macro.

“Il dollaro sta acquisendo slancio e se avremo altre prove di questo in settimana, ci saranno altri rialzi per il dollaro, soprattutto contro l‘euro” dice Richard Falkenhall, strategist di Seb.

L‘euro resta incerto, pur avendo temporaneamente recuperato terreno sul placarsi delle tensioni relative alla Catalogna, dopo la pubblicazione di un sondaggio secondo cui i partiti politici pro-indipendenza non tornerebbero a ottenere una maggioranza assoluta in nuove elezioni.

Attorno alle 14,45 l‘indice del dollaro contro un paniere di valute cede lo 0,2% a 94,740, dopo aver toccato venerdì il massimo dei tre mesi a 95,150.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below