25 ottobre 2017 / 07:38 / tra 2 mesi

Borsa Milano chiude vicino a minimi seduta, Mps torna con un balzo dell'11%

MILANO (Reuters) - MILANO, 25 ottobre (Reuters) - Piazza Affari archivia vicino ai minimi una seduta che ha visto affievolirsi gli acquisti sui bancari e accelerare le vendite sui petroliferi in un mercato movimentato dalla pubblicazione e dalle attese relative ai risultati societari.

Monte Dei Paschi bank logo is seen in downtown Rome, Italy, January 21, 2016. Italy's government is watching with concern a rout in domestic banking shares but the system is solid, Prime Minister Matteo Renzi was quoted as saying on Thursday.The Milan market's Italian banking stocks index has fallen 24 percent this year as investors' attention has turned to a high level of bad loans amid the wider concerns for global economic growth in financial markets. Monte dei Paschi, Italy's third-largest bank and the most vulnerable among top lenders, has borne the brunt of the fall, shedding 59 percent of its value since the end of 2015. REUTERS/Max Rossi - GF20000102147

** L‘indice FTSE Mib ha terminato in ribasso dello 0,8%, l‘AllShare dello 0,75%. L‘indice Star arretra dello 0,6%. Volumi per 2,28 miliardi di euro.

** Le blue chips della zona euro chiudono in ribasso dello 0,62%.

** MPS ricapitalizzata con l‘aiuto pubblico e con la conversione del debito subordinato, dopo un‘apertura a 4,10 euro è salita fino a sfondare i 5 euro a metà seduta, con un rialzo di oltre il 28% rispetto al primo prezzo, per poi ripiegare e chiudere a 4,55 euro, pari ad un rialzo dell‘11% rispetto al prezzo di apertura.

** Fra le blue chip svetta MEDIASET. Il mercato guarda alla possibilità di un accordo con il gruppo francese Vivendi su Premium. Secondo Mediobanca Securities -- che ha portato la raccomandazione sul titolo a “outperform” da “neutral” con un prezzo obiettivo a 3,61 euro da 3,63 euro precedente -- le trattative portate avanti dai legali delle due parti potrebbero portare alcune buone notizie.

** Il paniere delle banche italiane ha ridotto nettamente i guadagni nel pomeriggio, in sintonia con quello europeo. Equita oggi ha declassato il settore a underweight.

“I risultati del 3Q -- in arrivo nelle prossime settimane -- confermeranno la polarizzazione del settore fra banche (ISP, CE, oltre a UCG che ha già pubblicato) che hanno anticipato il derisking e sono in grado di avvicinare il costo del capitale e quelle (UBI, BAMI, BPE, CVAL) che ancora stenteranno a raggiungere il break-even”, scrive nel daily odierno.

** Oltre a CARIGE (-2,8%), accusano i ribassi più pronunciati le ex popolari CREVAL (-3,45%), BPER (-1%) e BANCO BPM (-1,7%), declassata a “hold” da Equita che ne ha azzerato il peso nel portafoglio principale.

** Crolla BIM dopo che Veneto Banca ha ceduto il controllo ad Attestor che lancerà successivamente un‘Opa a prezzi decisamente inferiori alle quotazioni della private bank torinese.

** Vola CATTOLICA promossa a “buy” da Equita, upgrade che le ha meritato un posto nel portafoglio small cap del broker.

** LEONARDO beneficia dell‘upgrade di Fitch a investment grade mentre le altre due principali agenzie di rating continuano ad avere un giudizio inferiore. “L‘upgrade si tradurrà in risparmi sugli interessi”, sottolinea un operatore.

** I risultati incoraggianti e l‘euforia in borsa di Kering non contagiano il settore del lusso quotato italiano. SALVATORE FERRAGAMO lascia sul terreno quasi il 2% a 21,74 euro nel giorno in cui J.P. Morgan ha cambiato le stime e abbassato il prezzo obiettivo a 21,5 da 22,5 euro in vista dei risultati trimestrali.

** FIAT CHRYSLER corregge in parte il balzo di ieri innescato dai conti del terzo trimestre.

** SAIPEM amplia le perdite della prima parte della seduta dopo il +10,8% di ieri sui risultati trimestrali e la conferma della guidance 2017. Il titolo ha chiuso in ribasso del 3,8% a 3,46 euro. Oggi Barclays ha alzato il prezzo obiettivo a 4 da 3,8 euro e Natixis al 3,4 da 3,29 euro. Male anche ENI in un contesto depresso per i petroliferi anche sulle altre piazze europee (-0,8%).

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below