October 24, 2017 / 10:42 AM / a year ago

Borse Europa spinte da risultati societari, sale fornitore Apple AMS

24 ottobre (Reuters) - L’azionariato europeo oggi è spinto dai risultati societari anche se alcuni indici regionali sono piatti o in lieve calo, e i titoli dei fornitori di Apple traggono vantaggio dai solidi risultati del produttore di chip AMS.

L’indice paneuropeo STOXX 600 alle 11,50 italiane tratta a -0,1% a 390,33 punti.

Per quanto riguarda le singole piazze, l’indice tedesco DAX guadagna lo 0,18%, il britannico FTSE 100 perde lo 0,03%, il francese CAC 40 sale dello 0,22%.

Secondo gli analisti, i risultati europei potrebbero andare meglio delle previsioni, riviste al ribasso.

Risultati a parte, gli scambi restano timidi, con gli investitori in attesa della riunione della Bce di giovedì.

“Il mercato si aspetta che la Bce manifesti qualche inclinazione verso una minore intensità per un periodo più lungo, e questo sostiene l’azionario”, commenta Pierre Bose, a capo dell’equity strategy europeo di Credit Suisse. “Se fossero un po’ più ‘falchi’ questo potrebbe togliere un po’ di slancio al rally”.

** AMS, fornitore di Apple, balza del 19,2% dopo i risultati. Le vendite del terzo trimestre erano poco sotto le attese, ma secondo gli analisti la guidance molto positiva del quarto è in grado di compensare.

** Salgono anche i titoli di altri fornitori di Apple coinvolti nel lancio dell’iPhone X, con Dialog Semiconductor a +3,9% e STMicroelectronics a +1,1%.

** La società mineraria svedese Boliden perde oltre il 9%, mentre la società del settore difesa Saab guadagna il 4,9% con ordini e fatturato sopra le attese del mercato.

** Commerzbank sale del 3,8%: una fonte ha detto che la banca tedesca ha incaricato Goldman Sachs di aiutarla a difendersi da potenziali offerte di takeover.

** Randstad, la seconda società al mondo di reclutamento e selezione personale, lascia sul terreno oltre il 5%: ha riportato costi straordinari ingenti per Monster Worldwide, società Usa di ricerca personale che ha acquisito lo scorso anno.

** Il produttore di plastica tedesco Covestro balza del 5,4%: ha annunciato un rialzo del 50% degli utili nel terzo trimestre e un buyback azionario fino a 1,5 miliardi di euro.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below