October 24, 2017 / 7:27 AM / 7 months ago

Dada, Dali Holding lancerà opa dopo acquisizione 69,4% a 4 euro, sarà delistata

MILANO (Reuters) - Dali Holdings Limited, controllata dalla società di private equity Hgcapital, ha sottoscritto un accordo vincolante con Libero Acquisition per l’acquisto del 69,432% di Dada a 4 euro per azione, per un totale di 46,325 milioni di euro.

Una nota precisa che in seguito al perfezionamento dell’operazione, il veicolo incorporato designato da HgCapital per l’accordo promuoverà un’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria sulle restanti azioni ordinarie di Dada sempre a 4 euro per azione.

L’operazione, il cui perfezionamento è atteso per la fine di novembre e non è subordinato ad alcuna condizione sospensiva, sarà realizzata da Dali Holdings con mezzi propri.

Obiettivo dopo la chiusura dell’Opa è la revoca delle quotazioni di Dada da Mta.

Nella nota, HgCapital spiega di aver intenzione di confermare l’attuale top management di Dada, compreso l’AD Claudio Corbetta e il Cfo Lorenzo Lepri, che si sono impegnati a cedere le azioni Dada in loro possesso nell’ambito dell’Opa.

Una nota separata di Dada spiega che “il cda si riunirà per pronunciarsi sulle materie di propria competenza, anche con riferimento alla prospettata offerta pubblica di acquisto”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below