23 ottobre 2017 / 13:45 / 2 mesi fa

Volkswagen e Daimler, perquisizione Ue per inchiesta su presunto cartello

BERLINO (Reuters) - Gli uffici di Volkswagen e Daimler sono stati perquisiti oggi nell‘ambito dell‘indagine dell‘Unione europea per un presunto cartello tra i produttori tedeschi.

L‘indagine Ue sospetta che le società per decenni abbiano concordato segretamente prezzi e tecnologie.

Volkswagen dice che gli investigatori hanno esaminato documenti a Wolfsburg e alla sede di Audi a Ingolstadt.

Venerdì BMW ha detto che gli investigatori Ue hanno perquisito gli uffici direzionali.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below