October 23, 2017 / 7:14 AM / 10 months ago

Btp ben comprati, spread su Bund stringe, referendum non spaventa

MILANO (Reuters) - MILANO, 23 ottobre (Reuters) - Chiusura saldamente in rialzo per i Btp, al termine di una seduta stabilmente positiva, che ha visto lo spread su Bund consolidare le posizioni sotto quota 160 pb.

Trader al lavoro. REUTERS/Russell Boyce

** Il mercato è ormai concentrato sull’imminente meeting Bce, in agenda giovedì, da cui dovrebbero arrivare gli annunci sulla prosecuzione del Qe oltre il termine di dicembre. Il mercato scommette su una riduzione ‘morbida’ degli acquisti: secondo l’ultimo sondaggio Reuters, la previsione è per un taglio da 60 a 40 miliardi di euro mensili a partire da gennaio.

** Lo spread Btp/Bund ha terminato la seduta poco sopra il minimo intraday di 156 punti base, il livello più basso dallo scorso 20 agosto. Il tasso sul benchmark decennale si è a sua volta riportato a quota 2%, toccata brevemente la settimana scorsa e precedentemente il 12 settembre.

** Il servizio Ifr di Thomson Reuters ha riferito in mattinata di un ordine di acquisto su carta italiana da 500 milioni di euro, sulle scadenze 2026/2028, un movimento che sarebbe alla base del restringimento dello spread su Germania.

** Non sembra aver avuto un impatto, nemmeno emotivo, l’esito dei due referendum di ieri sull’autonomia in Lombardia e Veneto; in entrambi i casi la vittoria del ‘sì’ è stata schiacciante, pur con livelli di affluenza sopra il 50% solo in Veneto.

** Il mercato italiano si avvicina intanto alle aste di fine mese, in calendario tra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima. A breve via XX settembre annuncia i dettagli dell’offerta di Ctz e Btpei di giovedì: in particolare è atteso il nuovo Ctz, con un’offerta che Intesa Sanpaolo prevede fino a 3,5 miliardi, insieme ad altri 2 miliardi di indicizzati.

** Domani verranno comunicati i dettagli dell’asta Bot di venerdì mentre il giorno successivo quelli dell’offerta a medio lungo di lunedì 30.

** Quasi del tutto inosservata è passata anche la conferma, venerdì a mercati chiusi, del rating sovrano dell’Italia a BBB con outlook stabile, ad opera di Fitch.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below