October 20, 2017 / 7:23 AM / in a year

Btp debole ma meno di Bund, spread stringe a 160 pb, occhi su Spagna

Operatori a lavoro. REUTERS/Brendan McDermid

MILANO (Reuters) - MILANO, 20 ottobre (Reuters) - Il Btp appare in calo, sebbene registri una performance migliore della controparte tedesca che invece, in scia ai titoli del Tesoro Usa, risulta penalizzata dal rafforzarsi delle attese di una riforma fiscale Usa. Come conseguenza lo spread aggiorna i minimi da settembre toccando i 160 punti base.

** “La questione della riforma fiscale di Trump ha impresso al mercato un altro tono. In termini relativi, i Btp stanno beneficiando della pressione sul Bund e in parte anche della sempre più delicata questiona catalana” dice un trader italiano. “Sembra inevitabile che ormai in Spagna si andrà allo scontro fra Madrid e Barcellona, resta da capire che effetti avrà tutto questo sull’economia”.

** Le aspettative di uno stimolo all’economia Usa si sono rafforzate ieri, dopo che la riforma fiscale promessa dal presidente Usa Donald Trump è apparsa più vicina con l’approvazione in Senato di un progetto di bilancio per l’anno fiscale 2018 che apre la strada per un taglio alle tasse senza supporto democratico.

** Il senato spagnolo potrebbe votare già alla fine della prossima settimana l’approvazione di misure volte a imporre un governo diretto sulla catalogna da parte di Madrid. Intanto il premier spagnolo Mariano Rajoy riunirà domani il consiglio dei ministri per avviare le formalità che porteranno all’attivazione dell’articolo 155 della costituzione che prevede la sospensione dell’autonomia catalana. Il governo spagnolo si è accordato con il partito socialista all’opposizione (Psoe) per tenere elezioni in Catalogna a gennaio all’interno di un pacchetto di misure straordinarie per imporre temporaneamente un controllo diretto sulla regione.

** Ieri il leader catalano Carles Puigdemont, ignorando l’ultimatum dato da Madrid, ha comunicato che il parlamento regionale potrebbe votare una formale dichiarazione di indipendenza dalla Spagna se il governo centrale non dovesse accettare il dialogo con la Catalogna.

** Attorno alle 11,45 lo spread Italia-Spagna si attesta a 41 punti base, da una chiusura ieri a 40 punti base, mentre il future sul Bono decennale cede 17 tick 137,50.

** Il Tesoro ha annunciato ieri il lancio del nuovo Btp Italia, il secondo del 2017, con scadenza 6 anni come l’emissione dello scorso aprile. Il comunicato di via XX settembre informa che l’offerta, in due fasi, si terrà tra il 13 e il 16 novembre.

** Il governatore centrale austriaco Ewald Nowotny ha detto che la Bce deciderà probabilmente la prossisma settimana di ridurre l’importo del quantitative easing, evitando però un drastico taglio degli acquisti di asset.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below