19 ottobre 2017 / 14:07 / tra 2 mesi

Rosneft con Eni e Saipem, da dicembre attività perforazione Mar Nero

VERONA (Reuters) - A fine anno Rosneft insieme a Eni e Saipem inizieranno le attività di perforazione nel Mar Nero.

E’ quanto ha detto Igor Sechin, presidente e ceo del gigante del petrolio russo, parlando nel corso del decimo forum euroasiatico in corso a Verona.

“In Italia abbiamo sottoscritto con Eni un accordo globale che prevede l‘ampliamento della cooperazione in tutti i settori, dalla trasformazione ai segmenti della tecnologia. Noi alla fine di dicembre insieme a Eni e Saipem inizieremo le attività di perforazione nel Mar Nero”, ha detto.

Successivamente il numero uno di Rosneft ha aggiunto che “la piattaforma si sta sviluppando al punto di perforazione, cominceremo in base ai nostri piani a fine dicembre. Ci saranno perforazione e ricerca e determineremo il potenziale di questa area”.

Sechin ha poi tenuto a precisare che “naturalmente tutto il lavoro sarà effettuato in base ai requisiti ecologici. E’ un lavoro molto interessante e difficile, ma siamo pronti a iniziare con questo lavoro”.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below