12 ottobre 2017 / 10:43 / tra 2 mesi

Commerzbank, Die Welt: Governo tedesco non ha intenzione di vendere quota

BERLINO (Reuters) - Il governo tedesco non ha intenzione di cedere la propria quota in Commerzbank .

E’ quanto riporta il quotidiano Die Welt citando un funzionario governativo.

“Certamente non intendiamo vendere” ha detto il rappresentante del governo. “La perdita sarebbe alta”, ha aggiunto.

Recentemente diversi gruppi hanno mostrato interesse per l‘istituto tedesco di cui il governo tedesco detiene una partecipazione del 15%.

Pochi giorni fa il Credit Agricole aveva lanciato segnali di interesse, e il mese scorso due fonti vicine alla situazione avevano riferito che UniCredit aveva espresso al governo di Berlino un suo potenziale interesse per una fusione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below