10 agosto 2017 / 14:55 / tra 4 mesi

BORSA USA, Dow perde 100 punti su riacuirsi tensioni Corea Nord

(Reuters) - Il Dow ha perso oltre 100 punti con gli investitori preoccupati per le crescenti tensioni tra Stati Uniti e Corea del Nord.

Pyongyang ha illustrato i dettagli di un attacco missilistico nei pressi del territorio americano di Guam, acuendo ulteriormente le tensioni con Washington.

L‘ultimo episodio è scoppiato quando qualche giorno fa il presidente americano Donald Trump ha avvisato la Corea del Nord che in caso di minaccia contro Washington avrebbe fatto “fuoco e fiamme”.

Attorno alle 16,30 il Dow Jones cede lo 0,55%, l‘S&P 500 lo 0,70% e il Nasdaq oltre l‘1%.

“Ci sono nuovi timori di un‘escalation”, spiega Andre Bakhos, managing director di Janlyn Capital a Bernardsville, New Jersey.

In questo contesto si apprezzano i beni rifugio come oro e franco svizzero con l‘oro che ha toccato il massimo di due mesi a 1,278 dollari l‘oncia.

Il titolo Kohl cede l‘8,5% mentre Macy’s perde il 7,6% dopo un calo delle vendite.

Perrigo sale del 18,9% dopo che la società ha alzato le stime degli utili.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below