9 agosto 2017 / 09:52 / tra 2 mesi

Greggio in lieve rialzo dopo Api, attesa dati su scorte

LONDRA (Reuters) - 1I prezzi del greggio sono in lieve rialzo, con il Brent intorno ai 52 dollari al barile, dopo che ieri i dati dell‘American Petroleum Institute (API) hanno mostrato un forte calo delle scorte di greggio Usa, mettendo in secondo piano i dubbi sul rispetto dell‘accordo per i tagli alla produzione sostenuto dall‘Opec.

Le scorte di greggio Usa la scorsa settimana sono scese di 7,8 milioni di barili, oltre le attese, ma le riserve di benzina sono a sorpresa aumentate, secondo quanto riportato ieri dall‘API, in attesa dei dati ufficiali di oggi.

Ieri l‘Opec ha detto di aspettarsi maggiore rispetto dell‘accordo sui tagli, dopo un incontro di due giorni ad Abu Dhabi dedicato ad aumentare l‘effettività dell‘accordo, che finora è stato abbastanza rispettato nonostante lo scostamento rispetto ai patti di Iraq e degli Emirati Aabi Uniti.

Intorno alle 11,25 italiane il contratto sul Brent per consegna ottobre LCOc1 sale di 17 cent a 52,31 dollari. Anche la scadenza settembre del greggio leggero Usa CLc1 è in rialzo di 17 cent a quota 49,34.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below