8 agosto 2017 / 06:55 / tra 4 mesi

Avvio poco variato per derivati Bund, lieve debolezza per Btp

MILANO (Reuters) - Avvio con variazioni minime per il contratto sul Bund, mentre il derivato sul Btp accenna appena una maggiore debolezza, sebbene sempre nell‘ordine di movimenti non significativi.

** Sul fronte del primario medio-lungo oggi si attiva l‘Austria, con 1,1 miliardi di titoli ottobre 2023 e febbraio 2047, e domani la Germania, con 4 miliardi di Bobl 5 anni. Sul versante brevissimo, sempre mercoledì la Grecia offrirà titoli di Stato a 13 settimane.

** Dopo una chiusura positiva, cui ha concorso la riduzione delle aste in calendario dopo la cancellazione da parte del Tesoro italiano del collocamento a medio-lungo di metà agosto e quello degli indicizzati di fine mese, il secondario italiano ripartirà a un livello di rendimento sotto al 2% per il Btp decennale, a 1,986%, e un livello di spread a 153 punti base dopo un minimo a 152. Il Mef ha annunciato che metterà invece a disposizione degli investitori 6,5 miliardi di euro in Bot 12 mesi nell‘asta in agenda giovedì 10 agosto, a fronte di un importo in scadenza di 6,6 miliardi.

** Sul fronte macroeconomico, stamane il dato sulla bilancia commerciale tedesca ha evidenziato un calo congiunturale sia dell‘export che dell‘import. Inferiori alle attese importazioni ed exportazioni cinesi, con l‘export più debole del previsto che accresce i timori sul raffreddamento della domanda globale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below