24 luglio 2017 / 08:23 / tra 5 mesi

Merch (Bce): internet e lavoro flessible possibili freni per inflazione )

FRANCOFORTE (Reuters) - I passi avanti nella tecnologia informatica e la crescente flessibilità nel mercato del lavoro che hanno caratterizzato gli ultimi anni potrebbero costituire un tetto naturale per l‘inflazione, ed avere quindi un impatto potenziale sulla politica monetaria.

Lo ha detto il membro del board della Banca centrale europea Yves Mersch, secondo cui questi cambaimenti potrebbero ridurre l‘impatto sull‘inflazione di un‘accelerazione della crescita e potrebbero appiattire la curva di Philips, che descrive la relazione tra tasso di disoccupazione e inflazione.

“Nel mercato del lavoro Internet permette l‘offerta di più servizi con meno intermediazione a prezzi più bassi”.

I cambiamenti nell‘occupazione potrebbero significare che la riaccelerazione dell‘inflazione avvenga solo con una discesa del tasso di disoccupazione a un livello più basso che in passato, mdoficando la relazione tra occupazione e crescita salariale, con conseguenze anche sulla politica monetaria, ha spiegato Mersch.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below