July 21, 2017 / 6:56 AM / a year ago

Borse Asia miste, euro a max 2 anni

21 luglio (Reuters) - Le borse dell’area Asia-Pacifico sono miste oggi, con l’euro che resta vicino ai massimi da due anni contro il dollaro dopo che il presidente della Bce Mario Draghi ha detto che in autunno dovrebbe essere avviata una discussione sul futuro del Qe.

L’indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,10 segna -0,09% a 524,82 punti. L’indice giapponese Nikkei ha chiuso in calo dello 0,22%.

“Anche se i mercati dei bond non hanno preso le sue parole come qualcosa di particolarmente nuovo, al mercato valutario è piaciuto il fatto che Draghi abbia confermato la sua posizione nei confronti del tapering”, ha commentato Daisuke Uno, chief strategist di Sumitomo Mitsui Bank.

** SHANGHAI praticamente piatta dopo le perdite iniziali; si avvia comunque a chiudere positivamente la settimana trainata dai guadagni delle blue chip, con gli investitori alla ricerca di società con solide prospettive di crescita.

** Piatta HONG KONG. Il titolo Prada guadagna il 3,8% circa.

** SYDNEY ha chiuso in territorio negativo, con i bancari che perdono slancio.

** Chiusura in rosso anche per TAIWAN.

** SINGAPORE in territorio positivo trainata dai settori immobiliare e tlc.

** Positive anche SEUL e MUMBAI.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below