19 luglio 2017 / 15:33 / tra 5 mesi

Btp chiudono in lieve rialzo, domina attesa per verdetto Bce domani

MILANO (Reuters) - Chiusura in lieve rialzo per il mercato obbligazionario italiano, che conferma il trend positivo in atto già da venerdì scorso in attesa del meeting Bce di domani, tra volumi che restano contenuti.

** Il tasso sul Btp decennale galleggia in area 2,19% da 2,20% circa del finale di seduta di ieri, vicino ai minimi da circa due settimane. Lo spread Btp-Bund nel tratto decennale è in marginale rialzo a 165 punti base da 163 punti della chiusura di ieri.

** Secondo gli operatori, in conferenza stampa il presidente Mario Draghi potrebbe ammorbidire i toni rispetto al discorso di Sintra di fine giugno, pur rimanendo un largo consensus sul fatto che già a settembre la Bce fornirà i primi dettagli su tempi e modi della riduzione dello stimolo monetario.

** Stamane il banchiere centrale francese Villeroy de Galhau ha affermato che resta la necessità di una politica monetaria accomodante da parte di Francoforte nonostante i progressi dell‘inflazione.

** Cautela sul fronte banche centrali arriva anche dagli Usa: debolezza politica del presidente Donald Trump (che nuovamente non è riuscito a far passare al Senato la propria riforma sanitaria) e dati economici che continuano a non brillare alimentano i dubbi sulla reale capacità della Fed di procedere a un nuovo rialzo dei tassi entro fine 2017.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below