19 luglio 2017 / 15:08 / 5 mesi fa

McCormick acquista da Reckitt divisione 'food' nordamericana per 4,2 mld dlr

LONDRA (Reuters) - Il produttore di spezie americano McCormick & Co è riuscito ad acquistare la divisione ‘food’ nordamericana di Reckitt Benckiser, pagando la cifra di 4,2 miliardi di dollari.

Lo scorso aprile, Reckitt aveva detto di stare valutando alcune opzioni per la divisione al fine di ridurre i debiti, in seguito all‘acquisto da 16,6 miliardi di dollari di Mead Johnson.

La vendita, annunciata ieri notte, ridurrà il rapporto tra l‘indebitamento netto e l‘Ebitda di Reckitt a 3,3 volte da 4,1 e consentirà anche alla società di concentrarsi ancor di più sui marchi relativi alla salute dei consumatori e alla casa.

McCormick invece ne deriverà una posizione di primo piano nel segmento Usa dei condimenti.

A 4,2 miliardi di dollari, il prezzo rappresenta un multiplo di oltre 7 volte le vendite annuali e 20 volte l‘Ebitda.

La cifra è decisamente più alta della media di lungo termine dei principali accordi del settore, che secondo Bernstein si aggirano rispettivamente a 3,3 volte e 16,2.

Attorno alle 15,45, il titolo di McCormick cede il 5,6% quello di Reckit sale dell‘1,2%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below