12 luglio 2017 / 08:31 / tra 5 mesi

Banche, Abi: valutare ampliamento ruolo Bce a sostegno crescita

ROMA (Reuters) - L‘Italia non deve inseguire “anacronistiche nostalgie” della lira mentre a livello europeo bisogna porsi il problema di aumentare il ruolo della Bce a sostegno della crescita.

Lo ha detto il presidente dell‘Abi, Antonio Patuelli, intervendo all‘assemblea dell‘associazione a Roma.

“È impossibile mandare indietro le lancette della storia rincorrendo anacronistiche nostalgie di una moneta che era debole, instabile, con continui rischi di cambio. Si finirebbe nelle cattive abitudini sudamericane, invece che fra le migliori democrazie occidentali”, dice Patuelli.

“Ci si deve chiedere se debba essere ampliato il ruolo della BCE come autorità monetaria per favorire la crescita economica e non solo controllare l’inflazione”.

Secondo Patuelli, “l‘Unione bancaria deve divenire il modello più avanzato e vincente nell‘Unione Europea, con nuovi obiettivi di interesse comune” perché “sono quanto mai interconnessi i destini dei cittadini e delle nazioni d‘Europa”.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below