July 7, 2017 / 10:10 AM / in 10 months

Prezzi abitazioni trim1 invariati su trim, -0,1% su anno

ROMA (Reuters) - Nel periodo gennaio-marzo l’indice dei prezzi delle abitazioni (Ipab) è risultato invariato rispetto al trimestre precedente, e ha segnato -0,1% su anno.

Lo rende noto Istat, sottolineando che in base alla serie storica, disponibile dal 2010, “i dati più recenti sembrano segnare la fine del calo prolungato dei prezzi delle abitazioni iniziato nel 2012, sebbene non si intravedano ancora segnali di ripresa”.

La lieve flessione tendenziale dell’Ipab è dovuta esclusivamente ai prezzi delle abitazioni nuove (-0,4% da +0,5% del trimestre precedente), mentre i prezzi delle abitazioni esistenti, “per la prima volta dal terzo trimestre del 2011, registrano una variazione nulla dopo ripetute variazioni negative”.

Nel periodo preso in considerazione, le compravendite di abitazioni sono cresciute dell’8,6% rispetto al primo trimestre 2016, ha stimato l’Agenzia delle entrate.

A giugno il clima di fiducia del settore costruzioni, particolarmente penalizzato dalla crisi negli ultimi anni, si è attestato a 129,8, il valore più elevato da aprile 2008, come rilevato dall’istituto di statistica.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below