6 luglio 2017 / 08:34 / tra 5 mesi

Euro/dlr risale in area 1,14 su resoconti Bce e dati Usa Adp

NEW YORK (Reuters) - Euro/dollaro ai massimi di seduta dopo la pubblicazione dei resoconti dell‘ultimo meeting Fed, che confermano come all‘interno della banca centrale si stia concretamente preparando l‘avvio del processo di riduzione dello stimolo monetario.

Dalle minute, uscite a fine mattinata, emerge che il board ha già affrontato il tema dell‘eliminazione dell‘impegno a estendere o prolungare il Qe; per ora si è deciso di non procedere, in attesa che si materializzi un‘inflazione più consistente, ma già dai prossimi meeting potrebbe verificarsi il contesto adatto per cambiare l‘attuale messaggio.

A spingere ulteriormente verso l‘alto l‘euro è stato poi il rapporto Adp sull‘occupazione nel settore privato Usa, che anticipa i numeri ufficiali sul mercato del lavoro di domani: i nuovi posti in giugno sono stati 158.000, meno dei 230.000 di maggio (dato rivisto al ribasso) e dei 185.000 previsti.

La combinazione di minute e Adp ha spinto l‘euro/dollaro fino a 1,1397, con un apprezzamento in giornata di circa lo 0,3%, sui massimi di inizio settimana.

Il biglietto verde rientra a sua volta nei confronti dello yen, dopo una puntata in mattinata a 113,46, vicino al massimo da sette settimane registrato ieri a 113,69.

Il mercato attende ora, dagli Usa, l‘Ism non manifatturiero di giugno, in uscita nel pomeriggio: secondo le attese dovrebbe calare leggermente a 56,5 punti dai 56,9 di maggio, confermandosi comunque ampiamente in area di crescita.

Ieri sera le minute dell‘ultimo meeting Fed hanno evidenziato divisioni all‘interno del Fomc sull‘interpretazione del recente indebolimento dell‘inflazione. Le attese restano sostanzialmente per un nuovo rialzo dei tassi entro fine anno, ma segnali contrastanti in arrivo dall‘economia Usa continuano ad alimentare aree di dubbio sui reali margini esistenti per una nuova stretta.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below