July 6, 2017 / 7:24 AM / 8 months ago

Borse Asia in calo su minute Fed, greggio in lieve aumento

6 luglio (Reuters) - Le borse dell‘area Asia-Pacifico sono in calo oggi, dopo che dai verbali dell‘ultima riunione della Fed è emersa la mancanza di consenso sul futuro ritmo degli aumenti dei tassi, mentre i prezzi del greggio sono saliti leggermente dopo un brusco calo ieri.

L‘indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,25 segna -0,10% a 503,37 punti. L‘indice giapponese Nikkei ha chiuso in calo dello 0,44%.

I mercati risentono delle tensioni innescate dal lancio da parte della Corea del Nord di un missile in acque giapponesi. Gli Stati Uniti ieri si sono detti pronti a usare la forza se necessario per fermare il programma nucleare di Pyongyang, pur preferendo un‘azione diplomatica internazionale.

Dollaro e rendimenti dei Treasury in calo dopo la pubblicazione dei verbali della Federal Reserve.

** SHANGHAI ha virato in positivo, aiutata dai forti guadagni dei titoli legati alle materie prime sull‘attesa di risultati semestrali robusti; pesano però i settori beni di consumo e sanitario.

** Negativa HONG KONG. Il titolo Prada guadagna lo 0,4% circa.

** SYDNEY e TAIWAN hanno chiuso in territorio negativo.

** SINGAPORE col segno meno.

** SEUL e MUMBAI positive in controtrend.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below