July 5, 2017 / 6:47 AM / a year ago

Borse Asia/Pacifico in lieve rialzo, Pyongyang frena mercato

5 luglio (Reuters) - L’azionario dell’area Asia-Pacifico scambia poco sopra la parità in una seduta in cui continuano a pesare i timori legati alla Corea del Nord.

La chiusura di Wall street e la scarsità di dati macro in uscita mantengono gli scambi sottotono. Qualche spunto potrebbe comunque venire dalle minute della Federal Reserve, che saranno pubblicate in giornata.

L’indice MSCI guadagna lo 0,3% mentre TOKYO ha chiuso a +0,25%.

SEUL staziona poco sopra la parità con Amorepacific che cede il 2,9% su attese deludenti per il secondo trimestre. Hyundai perde quasi il 2%.

SHANGAI sale di oltre mezzo punto percentuale guidata dalle grandi compagnie di assicurazione. Un rapporto delle autorità cinesi datato ieri spinge i fondi pensione commerciali a investire allo scopo di fornire stabilità al mercato. New China Life Insurance ha toccato il massimo da 18 mesi guadagnando quasi il 7%. HONG KONG sale dello 0,45%.

SINGAPORE guadagna lo 0,7% con Oversea-Chinese Banking Corporation che sale di quasi l’1%.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below