28 giugno 2017 / 13:26 / 6 mesi fa

Btp in calo ma chiudono sopra minimi su precisazioni messaggio Bce

MILANO (Reuters) - Prevalgono i segni meno sui Btp, anche se con chiusure ampiamente sopra i minimi grazie alle indiscrezioni di stampa secondo cui le parole di ieri dal presidente Bce Draghi, che hanno innescato un ampia correzione di tutto l‘obbligazionario europeo, sono state sovra interpretate dal mercato.

** Secondo quanto riferito a Reuters da fonti, ieri al forum Bce di Sintra Draghi ha voluto indicare una certa tolleranza verso un periodo limitato di indebolimento dell‘inflazione e non aprire la strada alle prime modifiche della politica monetaria di Francoforte.

** “Siamo nelle mani delle banche centrali” commenta un trader da Milano. “Inoltre a fine semestre molti operatori hanno chiuso i giochi, basta un niente per spostare il mercato”.

** Nella seduta di ieri il tasso decennale italiano è salito di una decina di centesimi, riportandosi sopra quota 2%, e toccando stamane un picco a 2,09%, ai massimi da oltre due settimane. Lo spread Btp/Bund si conferma invece a grandi linee invariato (nonostante una puntata ancora oggi a 169 pb), a conferma di come tutto il mercato europeo abbia reagito alle indicazioni giunte dalla Bce.

** “Ieri Draghi ha preso sicuramente molti in contropiede, ma non ha detto niente di particolarmente rivoluzionario, credo che il mercato andrà ad assestarsi” prosegue il trader. “Vediamo i prossimi dati di inflazione, se potranno supportare l‘aspettativa di un primo intervento sui tassi della Bce tra l‘estate e settembre del 2018”.

** Domani sono in agenda i preliminari sull‘inflazione tedesca di giugno, con attese per un lieve calo: a 1,4% da 1,5% di maggio per il dato nazionale, a 1,3% da 1,4% per l‘armonizzato. Venerdì arriverà invece il flash sull‘inflazione della zona euro, attesa in calo a 1,2% da 1,4% di maggio.

** Oggi il Tesoro ha collocato 6,75 miliardi di Bot semestrali (su 6,5 miliardi in scadenza), con rendimento sceso al nuovo minimo storico di -0,372%. Nessuna richiesta è invece giunta nel pomeriggio nella riapertura del Ctz e dei Btpei in asta ieri.

** Le aste a medio lungo si terranno venerdì, essendo domani giornata festiva a Roma. L‘offerta di Btp quinquennali, del nuovo decennale agosto 2027 e di Ccteu è fino a 8 miliardi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below