27 giugno 2017 / 10:50 / 4 mesi fa

Btp in calo con bond euro su ottimismo economia Draghi, attività primario

MILANO (Reuters) - Mercato obbligazionario italiano in calo insieme al resto dei governativi della zona euro, che hanno reagito all‘ottimismo mostrato dal presidente della Banca centrale europea Mario Draghi nel descrivere lo stato dell‘economia [L8N1JO1UJ], compatibile con l‘annuncio nei prossimi mesi di un percorso di graduale riduzione dello stimolo monetario.

** Ad appesantire il mercato anche la densa attività sul primario: stamane il Tesoro italiano ha collocato 3,5 miliardi nelle aste di Ctz e Btpei mentre la Spagna ha lanciato il collocamento via sindacato del nuovo decennale.

** A mercati chiusi da Via XX Settembre arriveranno i dettagli dei collocamenti a medio lungo termine in agenda venerdì 30 giugno. Intesa Sanpaolo prevede un‘emissione da 8,75 miliardi, comprensiva di un nuovo Btp 5 anni.

** Intorno alle 12, il tasso del decennale italiano, che la settimana scorsa era sceso fino a 1,86, minimo da inizio gennaio, sale a 1,937% da 1,892% della chiusura di ieri.

** Lo spread con l‘analoga scadenza del Bund è stabile a 165 punti base, mentre la settimana scorsa il differenziale si era stretto fino a 160 punti, livello più basso segnato da inizio 2017.

** Al forum sull‘attività delle banche centrali organizzato dalla Bce a Sintra, Draghi ha ribadito la necessità del mantenimento di un elevato grado di sostegno monetario per supportare l‘economia che mostra segnali di ripresa omogenei nella zona euro, la cui economia sta crescendo sopra il trend.

** Il numero uno Bce ha inoltre sottolineato come Francoforte debba adottare un approccio gradualistico nella ricalibrazione della politica monetaria, ritenendo comunque che i fattori che contengono la dinamica dell‘inflazione, meno forte di quanto ci si potesse aspettare a inizio anno, siano temporanei.

** Secondo Marco Valli, capo economista UniCredit per la zona euro, le parole di Draghi sono compatibili con l‘annuncio a settembre di una riduzione programma di acquisto bond. UniCredit ritiene che il ritmo mensile degli acquisti scenderà a 40 miliardi dai 60 attuali nel primo semestre del 2018, e poi a 20 miliardi nella seconda metà dell‘anno prossimo.

** Tornando alle aste odierne, il Ctz maggio 2019 è stato assegnato per 2,5 miliardi, il massimo dell‘offerta. Il rendimento è sceso a -0,167% da -0,078%, minimo da settembre 2016. Tutto esaurito anche per i due Btpei maggio 2022 e settembre 2026.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below