27 giugno 2017 / 06:29 / tra 5 mesi

Bond euro poco mossi in avvio, focus su Yellen e Draghi, attività primario

MILANO (Reuters) - Avvio poco variato per i governativi della zona euro, in attesa degli interventi previsti in giornata dei numeri uno di Banca centrale europea e Federal Reserve, che potrebbero offrire spunti sulle prossime mosse delle rispettive banche centrali.

** Mario Draghi in mattinata aprirà i lavori del forum sull‘attività delle banche centrali organizzato dalla Bce a Sintra, in Portogallo.

** Per la giornata odierna sono inoltre previsti, sempre da Sintra, interventi di Benoit Coeurè e Peter Praet, entrambi membri del comitato esecutivo di Francoforte.

** La presidente della Fed Janet Yellen in serata terrà un discorso a Londra.

** Intorno alle 8,15, i futures sul Bund salgono di 7 tick a 165,21; i derivati del Btp cedono 3 tick a 138,45.

** Attività piuttosto intensa sul primario, con la prima puntata della serie di aste di fine mese del Tesoro italiano, che mette a disposizione degli investitori fino a 3,5 miliardi di euro tra Ctz maggio 2019 e i due Btpei maggio 2022 e settembre 2026.

** Attiva sulla scadenza a due anni anche la Germania, che offre 4 miliardi in Schatz giugno 2019.

** Potrebbe inoltre concretizzarsi già oggi l‘emissione via sindacato del nuovo decennale spagnolo, scadenza ottobre 2027, per il quale Madrid ha affidato il mandato a un pool di banche.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below