June 26, 2017 / 12:53 PM / 8 months ago

Dollaro indebolito da ordinativi beni durevoli sotto attese

NEW YORK (Reuters) - In apertura di seduta sulla piazza Usa il cross dell‘euro/dollaro consolida le posizioni, assestandosi oltre la soglia di 1,12 dopo la deludente lettura dell‘ultimo dato macro.

La statistica mensile su maggio a cura del dipartimento al Commercio mette in evidenza una flessione degli ordini di beni durevoli pari a 1,1%, ben oltre il -0,6% su cui scommetteva il mercato.

Rivista al ribasso anche la contrazione di aprile a 0,9% da 0,8% dela prima rilevazione.

I dati schiacciano ulteriormente la curva dei rendimenti sui governativi, con il tasso sul trentennale di riferimento che scivola al minimo dal 9 novembre.

L‘ennesimo segnale di indebolimento del ciclo Usa nel corso del secondo trimestre allontana la prospettiva della prossima stretta Fed: per un innalzamento di un quarto di punto del costo del denaro rispetto all‘attuale 1,2/1,50%, i tassi impliciti mostrano una chance del 50%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below