26 giugno 2017 / 06:58 / tra 6 mesi

Bim (Veneto Banca) non acquisita da Intesa, operatività continua in maniera ordinata

MILANO (Reuters) - Banca intermobiliare di investimenti e gestioni, del gruppo Veneto Banca, non è stata acquisita da Intesa Sanpaolo nell‘ambito dell‘operazione che ha portato il gruppo guidato da Carlo Messina a rilevare certi asset delle due banche venete sottoposte a liquidazione coatta amministrativa.

Lo dice Veneto Banca nella nota diffusa stamane, con la quale annuncia il piano di intervento predisposto per la soluzione della crisi e la nomina da parte della Banca d‘Italia di liquidatori.

La controllata all‘80,46% attiva nel private banking “continua la sua operatività in maniera ordinata, assicurando la continuità dei rapporti in essere con la clientela”, si legge nella nota.

Con 9,2 miliardi di euro di patrimoni amministrati e gestiti, Bim ha chiuso il primo trimestre con una perdita di 2 milioni di euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below