20 giugno 2017 / 11:56 / tra 6 mesi

Granarolo guarda ad acquisizione in Usa, aperta filiale

MILANO (Reuters) - Gli Stati Uniti sono un po’ più vicini per Granarolo, che punta a fare acquisizioni sul territorio americano.

A margine di un convegno il presidente Giampiero Calzolari ha infatti confermato l‘apertura di Granarolo Usa.

“Mettiamo un piede, cominciamo ad avere persone nostre sul territorio che possono intercettare le opportunità”, ha detto.

Con la recente emissione di un bond, sottoscritto da Cdp, la società ha inoltre anche aumentato le risorse a sua disposizione per un‘operazione di M&A.

“Oggi c‘è qualche elemento di concretezza in più, abbiamo aperto una linea di mercato vera e abbiamo costituito una realtà con delle persone su quel mercato, quindi è un po’ più fattibile”, ha aggiunto, pur sottolineando che è ancora un cantiere aperto.

“Gli Stati Uniti sono interessanti per i trasformati dop italiani o per prodotti innovativi che però partono da una filiera italiana”, ha spiegato. “Vogliamo portare un prodotto che sia riconosciuto come italiano”.

Riguardo la possibilità di quotare l‘azienda Calzolari ha ribadito che il progetto di Ipo non è ma stato accantonato ma nemmeno mai perseguito.

“Il giorno che ne avremo bisogno, lo faremo”.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below