2 maggio 2017 / 13:54 / tra 7 mesi

Antitrust estende a Telecom Sparkle indagine su sms aziendali

ROMA (Reuters) - Antitrust ha annunciato oggi di aver esteso a Telecom Sparkle, controllata di Telecom Italia, un‘indagine per possibili comportamenti abusivi riguardanti i servizi di invio massivo di sms.

Lo si legge in una nota dell‘Autorità garante della concorrenza e del mercato.

Nel novembre scorso l‘autorità aveva già avviato due istruttorie nei confronti di Telecom e Vodafone per la stessa vicenda.

L‘ipotesi è che le società abbiano ostacolato i concorrenti attivi nel mercato dell‘invio dei cosiddetti “Sms bulk” (usati soprattutto per messaggi di avviso antifrode e le notifiche di spedizione) abusando delle proprie posizioni dominanti “nei rispettivi mercati di terminazione sms su propria rete”.

“E’ emerso che nella realizzazione delle condotte oggetto di valutazione, con particolare riferimento all‘acquisto di terminazione, Telecom Italia si sarebbe avvalsa del rapporto con Telecom Italia Sparkle, società controllata dalla stessa e che si interfaccia con gli altri operatori attivi sul mercato a valle degli Sms Bulk”, spiega Antitrust per motivare l‘estensione dell‘indagine.

La fine dell‘istruttoria originaria era stata indicata nel 30 novembre 2017.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below