25 aprile 2017 / 07:42 / 8 mesi fa

ESCLUSIVA - Vivendi vuole accelerare su acquisizioni, nel mirino Havas, Ubisoft

PARIGI (Reuters) - Vivendi punta ad accelerare sul fronte acquisizioni e Havas e Ubisoft si prevede siano i primi obiettivi della prossima fase di espansione, hanno detto a Reuters due fonti.

Il logo di Vivendi all'ingresso della sede parigina della società. REUTERS/Charles Platiau/File Photo

In tre anni, il presidente Vincent Bolloré ha speso quasi 15 miliardi di euro in acquisizioni, incluse le partecipazioni in Telecom Italia e Mediaset.

Sulla carta la fusione Havas-Vivendi é l‘accordo più facile, considerato che la società è controllata al 60% da Bollore ed è gestita dal figlio Yannick.

Il Ceo di Vivendi Arnaud de Puyfontaine oggi nel corso dell‘assemblea di bilancio della società ha detto che un‘integrazione fra Vivendi e Havas “avrebbe senso”.

Nel caso di Ubisoft, partecipata al 25% da Vivendi, la resistenza dei fondatori, la famiglia Guillemot, potrebbe teoricamente portare a un takeover costoso e non sollecitato.

(Mathieu Rosemain e Gwenaelle Barzic)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below