25 aprile 2017 / 06:32 / tra 6 mesi

Borsa Tokyo chiude positiva aiutata da rally Wall Street

Alcune persone dietro un tabellone elettronico con le quotazioni, alla Borsa di Tokyo. REUTERS/Kim Kyung-Hoon

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo oggi ha chiuso in positivo, con l‘indice benchmark che è tornato al livello di 19.000 punti dopo tre settimane, spinto dai guadagni a Wall Street e dal sollievo per il fatto che la Corea del Nord non abbia condotto un altro test missilistico in occasione di un anniversario militare.

Il Nikkei ha guadagnato l‘1,08% a 19.079,33 punti; il più ampio indice Topix è salito dell‘1,07% a 1.519,21 punti.

Gli investitori pensavano che oggi Pyongyang potesse lanciare un nuovo missile a lungo raggio per l‘85esimo anniversario dell‘Esercito del popolo nordcoreano. Tali test hanno luogo in genere la mattina.

“Quando la mattina è trascorsa senza nessuna notizia dalla Corea del Nord, il sollievo è cresciuto, e così il mercato ha esteso i guadagni iniziali”, ha spiegato Norihiro Fujito, senior investment strategist di Mitsubishi UFJ Morgan Stanley Securities a Tokyo.

Ieri gli indici principali a Wall Street hanno guadagnato oltre l‘1%, il giorno dopo la vittoria al primo turno delle presidenziali in Francia di Emmanuel Macron, favorito dal mercato.

Lo yen potrebbe comunque subire pressioni al rialzo a seconda degli sviluppi in Corea del Nord: la valuta giapponese, considerata un asset rifugio, tende a guadagnare quando ci sono tensioni geopolitiche.

Un sottomarino nucleare Usa è arrivato oggi in un porto sudcoreano in una esibizione di forza, mentre gli inviati per il nucleare di Seul, Tokyo e Washington devono incontrarsi nella capitale giapponese per discutere risposte al rifiuto di Pyongyang di rinunciare al programma nucleare.

Sul fronte interno, la Banca del Giappone inizia domani una due-giorni di politica monetaria, mentre la ripresa della domanda estera spinge esportazioni e produzione industriale.

Il titolo NEC Corp sale del 3,5% e raggiunge i massimi da un mese, dopo che il gigante dell‘elettronica ieri ha alzato le proprie stime relative a utile netto e operativo.

Balzo del 5,6% per Yamato Holdings, dopo che Nikkei ha scritto che il gruppo di servizi di trasporto progetta di alzare le tariffe base di consegna per i clienti retail del 5% al 20% da settembre e mira a rincari maggiori per i clienti high-volume

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below