April 18, 2017 / 4:11 PM / 2 years ago

Atlantia considera scalata amichevole Abertis

MADRID/ROMA (Reuters) - Atlantia, holding italiana controllata dalla famiglia Benetton che gestisce autostrade e aeroporti, ha approcciato il gruppo spagnolo Abertis suo competitore, per prospettare una acquisizione amichevole.

Lo ha detto una fonte vicina alla situazione.

Secondo la fonte, l’acquisizione probabilmente sarebbe in parte in denaro e in parte in azioni.

Nel pomeriggio Abertis ha reso noto che Atlantia ha manifestato “interesse ad esplorare una possibile operazione societaria”, senza che finora siano stati messi a punto i termini.

Atlantia ha affidato il suo commento ad una nota in cui conferma di aver manifestato ad Abertis un generico e preliminare interesse per valutare progetti comuni, senza dare dettagli.

La Cnmv, l’autorità spagnola che vigila sulla Borsa, ha annunciato di aver accordato la sospensione dalle negoziazioni del titolo Abertis, che saliva del 6,6% sulla scia delle prime indiscrezioni. Atlantia ha chiuso in perdita di oltre il 3%.

Nel 2006 Atlantia (allora denominata Autostrade) aveva tentato una fusione con Abertis che era già presente nel suo capitale ma l’operazione naufragò per i veti posti dal governo italiano. Oggi Atlantia capitalizza poco meno di 20 miliardi di euro contro gli oltre 14 del gruppo spagnolo.

(Carlos Ruano)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below