10 aprile 2017 / 09:02 / 8 mesi fa

Borsa Milano chiude debole con bancari, brilla Avio allo Star

MILANO (Reuters) - Seduta grigia e incolore a Piazza Affari, nella settimana corta che prelude al lungo ponte pasquale in uno scenario geopolitico alquanto incerto.

La sede di Borsa Italiana a Milano. REUTERS/Alessandro Garofalo

“Spunti oggi non se ne sono visti, c‘è troppa incertezza a livello globale”, osserva un trader.

Venduti i bancari, così come altri titoli che pesano sull‘indice come ENEL (-1,05%).

In controtendenza, svetta AVIO che nel giorno del debutto sullo Star dopo la fusione con la Spac Space2, balza del 6,6% dopo avere toccato un massimo di 13,95 euro. Il titolo trova sostegno anche nell‘avvio della copertura di Equita con giudizio “buy” e target price di 15 euro per azione.

L‘indice FTSE Mib arretra dello 0,48%, mentre il benchmark europeo l‘indice Ftseurofirst300 è piatto.

MEDIOBANCA lascia sul terreno il 2,05%, fra le popolari CREVAL e BPER cedono rispettivamente il 3,03% e l‘1,62%. Giù anche le big, UNICREDIT (-1,3%) e INTESA SP (-0,55%).

Sotto pressione ASTALDI (-1,87%) dopo che venerdì, a mercati chiusi, Moody’s ha declassato il rating a ‘B3’ con outlook stabile.

Al rialzo si mette in luce FINCANTIERI (+3,68%) reduce dallo scivolone di venerdì quando ha lasciato sul campo il 3%. “Credo sia stata presa molto bene l‘acquisizione francese e poi è un periodo in cui si aggiudicano molti contratti e questo aumenta la visibilità sul portafoglio ordini”, osserva un operatore.

Poco mossa SNAM che viaggia intorno ai 4 euro nel giorno in cui SocGen ha avviato la copertura del titolo con raccomandazione “hold” e un prezzo obiettivo di 4,27 euro.

Inverte la rotta ribassista delle ultime sedute MEDIASET con un +0,16% in attesa del pronunciamento dell‘Agcom sulla compatibilità con la legge della presenza di Vivendi sia in Telecom sia in Mediaset che potrebbe arrivare già domani, secondo indiscrezioni di stampa.

Fra i minori, svetta JUVENTUS (+5,35%) dopo la cessione di Zaza. Forte rialzo anche per RISANAMENTO (+4,42%) in attesa del Cda e della decisione sull‘offerta di LendLease.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below