7 aprile 2017 / 17:11 / tra 8 mesi

Pop Vicenza, Viola: ho trovato situazione peggiore di Mps in 2011

MILANO (Reuters) - La situazione di Popolare Vicenza, trovata al suo arrivo dall‘AD Fabrizio Viola, era peggiore di quella di Monte dei Paschi a fine 2011, sostanzialmente a causa del danno reputazionale.

Lo ha dichiarato lo stesso Viola in un‘intervista a Radio24.

“A Siena nessuno ha messo mai, nemmeno i precedenti gestori, le mani in tasca ai clienti e quando i clienti sono usciti l‘hanno fatto per paura non per arrabbiatura”, dice Viola, amministratore delegato di Mps da gennaio 2012 a settembre 2016 e approdato alla Pop Vicenza il 6 dicembre scorso.

Viola ha poi aggiunto che il suo compenso annuo è di 700 mila euro. “Ho un rapporto di collaborazione, quindi non sono un dipendente della banca”, ha spiegato sottolineando che “questa formula consente alla banca di risparmiare contributi e tante altre cose”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below