6 aprile 2017 / 13:27 / tra 8 mesi

Bollorè notifica a Ue che avrà controllo Vivendi dopo assemblea

PARIGI (Reuters) - Vincent Bollore, presidente e primo azionista di Vivendi, ha comunicato alla Commissione Europea che avrà il controllo solitario della società dopo l‘assemblea degli azionisti del 25 aprile.

L'imprenditore francese Vincent Bolloré. Foto del 21 aprile 2016. REUTERS/Charles Platiau/File Photo

La notifica significa che Bollorè, che ha il 20,65% della società e il 29% dei diritti di voto, è sul punto di avere una posizione dominante in assemblea.

Bollore ha stretto la presa su Vivendi dal 2014 nominando il figlio Yannick, AD del gruppo Havas e riducendo il numero dei consiglieri indipendenti.

La Commissione europea ha tempo fino al 24 aprile per dare il via libera all‘operazione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below