April 5, 2017 / 7:15 AM / a year ago

Borsa Milano chiude piatta, bene Azimut, giù Fiat Chrysler

MILANO (Reuters) - MILANO, 5 aprile (Reuters) - Piazza Affari perde slancio nelle ultime battute, in sintonia con le altre borse europee, chiudendo piatta in un mercato che vede sgonfiarsi il rimbalzo dei bancari che aveva sostenuto il listino per gran parte della seduta.

The main entrance of Milan's stock exchange is pictured in Milan December 10, 2012. The sudden acceleration in the political crisis over the weekend was enough to put Italy back into the spotlight of the euro zone crisis alongside Spain, whose yields also climbed on Monday on the back of the turmoil in Rome. REUTERS/Stefano Rellandini (ITALY - Tags: POLITICS ELECTIONS BUSINESS) - RTR3BF91

** L’indice FTSE Mib termina con un frazionale calo dello 0,02% e l’Allshare è piatto. Volumi nel finale intorno a 2,5 miliardi di euro.

** Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 è sostanzialmente stabile e a Wall Street gli indici segnano rialzi nell’ordine del mezzo punto percentuale.

** AZIMUT HOLDING si conferma anche nel finale in testa al paniere principale con un balzo del 4,5% grazie alle stime sul primo trimestre e all’annuncio dell’offerta di riacquisto di un bond subordinato.

** Il paniere dei bancari guadagna lo 0,15%, con UNICREDIT in rialzo dello 0,9% e INTESA SANPAOLO in calo dello 0,3%.

** Venduta FCA (-1,8%) in sintonia con la debolezza del settore auto in Europa, mentre CNH INDUSTRIAL si muove in controtendenza con +2,8%. EXOR — che intorno a metà giornata ha diffuso i dati 2016 — lascia sul terreno l’1,2%.

** Tra le mid cap TOD’S scivola del 4% circa sul downgrade a ‘reduce’ da ‘hold’ di Equita, che ritiene siano ingiustificate le attuali valutazioni a premio che scontano attese troppo ottimistiche di rilancio.

** Spunti nel segmento delle small cap dove vola INDUSTRIA E INNOVAZIONE (+42%) festeggiando l’accordo di ristrutturazione del debito. Balza del 9,6% anche DIGITAL BROS che ieri ha annunciato l’accordo per i diritti mondiali in esclusiva di “Terraria: otherworld”, il nuovo episodio del videogioco che ha venduto oltre 20 milioni di copie.

** Prosegue allo Star la salita di UNIEURO che al secondo giorno di quotazione guadagna un altro 1,7%.

** GIGLIO GROUP mette a segno un progresso del 6,7% dopo aver annunciato due accordi negli Usa con Macy’s Backstage e Bloomingdale’s Outlet di cui sarà fornitore ufficiale.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below