30 marzo 2017 / 06:57 / 7 mesi fa

Borsa Tokyo cala, pesa ancora yen forte

TOKYO (Reuters) - La borsa giapponese ha chiuso oggi in ribasso, sotto pressione per lo stop nel calo dello yen sul dollaro.

L‘indice Nikkei ha perso lo 0,8% a 19.063,22 punti. Il più ampio indice Topix è calato dello 0,94% a 1.527,59 punti.

Lunedì scorso il dollaro ha registrato un netto calo, dopo che la settimana scorsa la Camera Usa a maggioranza repubblicana non è riuscita ad abolire la riforma sanitaria voluta dall‘ex presidente Obama. Una sconfitta per il presidente Donald Trump, che ha sollevato interrrogativi sulla sua reale capacità di varere le promesse misure di taglio delle tasse e rafforzamento della spesa infrastrutturale.

Il biglietto verde si è poi ripreso, ma resta ancora lontano dal livello di 115 yen toccato poche settimane fa.

“Gli investitori hanno acquistato titoli giapponesi soprattutto per la tendenza al rialzo del dollaro. La sconfitta di Trump ha raffreddato il mercato”, dice Takuya Takahashi, strategist di Daiwa Securities.

L‘azionario giapponese è cresciuto di oltre il 10% dall‘elezione di Trump. Oggi i titoli assicurativi e bancari hanno perso terreno dopo che i rendimenti dei titoli di Stato americani sono scesi sulla scorta dell‘incertezza sulle politiche economiche della Casa Bianca. In netto rialzo invece Tokyo Electron e Advantest.

(Ayai Tomisawa)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below