March 29, 2017 / 8:10 AM / a year ago

Fiducia imprese, Istat: marzo a max da gennaio 2016, consumatori 107,6

ROMA (Reuters) - In marzo l‘indice composito del clima di fiducia delle imprese aumenta a quota 105,1 dal 104,3 rivisto del mese precedente, attestandosi sul livello massimo da gennaio 2016.

Lo comunica Istat, specificando che per quel che riguarda le sole imprese manifatturiere la fiducia nel mese in osservazione sale a 107,1 dal 106,4 rivisto del mese prima, massimo da dicembre 2007.

A marzo il clima di fiducia dei consumatori aumenta a 107,6 da 106,6 rimanendo sul livello medio del periodo gennaio-febbraio 2017.

“L’aumento dell’indice di fiducia dei consumatori è dovuto essenzialmente al miglioramento del clima economico (da 120,8 a 126,4) e di quello futuro (da 109,9 a 111,6); invece, il clima personale e quello corrente scendono, rispettivamente, da 102,1 a 101,0 e da 104,7 a 104,5”, spiega Istat.

Con riferimento alle imprese, nei servizi l‘indice sale da 105,5 a 106,5 e nel commercio al dettaglio passa da 108,4 a 108,7; in controtendenza solo il settore delle costruzioni, dove l’indice di fiducia registra un lieve calo passando da 123,9 a 123,3.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below