29 marzo 2017 / 08:00 / 8 mesi fa

Pop. Vicenza, bond senior in calo su dubbi intervento precauzionale

MILANO (Reuters) - Si fanno più ampie in mattinata le vendite sui bond senior della Popolare di Vicenza, all‘indomani della presentazione dei conti 2016 e del risultato dell‘offerta di transazione agli azionisti.

Pop. Vicenza, bond senior in calo su dubbi intervento precauzionale. REUTERS/Stefano Rellandini

Un trader obbligazionario lega il movimento ai timori che l‘istituto veneto non riesca ad accedere alla ricapitalizzazione precauzionale da parte dello Stato.

Alle 10,45, il senior ottobre 2018 cedola 5% arretra di oltre 5 punti rispetto alla chiusura di ieri, al prezzo di 75,11, per un rendimento in salita al 26,19%, in vista del massimo assoluto toccato a metà marzo in area 29,5%.

Il titolo marzo 2020 cedola 2,75% cede a sua volta oltre 3 punti a quota 72,25, per un rendimento che sale al nuovo record del 15,00%.

Ieri la banca ha comunicato una perdita di 1,9 miliardi di euro nell‘ultimo esercizio dopo una forte pulizia di bilancio per rettifiche e svalutazioni e che ha portato i ratio di capitale al di sotto dei requisiti minimi Srep.

L‘offerta di transazione ai vecchi soci si è chiusa con adesioni per il 68,7%, sotto l‘obiettivo mimino dell‘80%, anche se le attese sono che il Cda approvi comunque l‘offerta che riduce il rischio di contenziosi.

Poco variato invece il bond senior maggio 2019 cedola 4% di Veneto Banca a 79,09, rendimento 16,34%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below