23 marzo 2017 / 17:45 / 7 mesi fa

Vivendi, De Puyfontaine: su accordo con Mediaset "bicchiere mezzo pieno"

ROMA (Reuters) - L‘AD di Vivendi Arnauld De Puyfontaine resta ottimista su un possibile accordo con Mediaset, impegnate in una battaglia legale dopo la rinuncia del gruppo francese all‘acquisizione di Premium e la tentata scalata al Biscione, dicendo di continuare a vedere “il bicchiere mezzo pieno”.

“Quando si guarda al sistema di media mondiali e ai grandi competitor e agli over the top, e si ha la opportunità di creare una proposta forte tra due società come Mediaset e Vivendi, per creare un player molto forte a livello Ue... questo è un progetto fantastico e quindi vedo sempre un bicchiere mezzo pieno”, ha detto De Puyfontaine all‘uscita dall‘Agcom dopo il cda di Tim.

“C‘era un piano strategico che andava bene per Mediaset e Vivendi. Era un progetto molto valido”, ha aggiunto, sottolineando che la società francese vuole essere considerata un‘amica dell‘Italia.

“Avete visto i risultati di Tim e tutti gli investimenti che ha deciso di fare oggi. Telecom è molto più forte di un anno fa ed è un segno dell‘impegno di Vivendi in Italia. Vogliamo essere giudicati per quello che facciamo e renderemo grandi questi progetti”.

Oggi l‘AD di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, ha ribadito che non c‘è alcuna apertura con Vivendi e che si sta procedendo per vie legali.

Giuseppe Fonte Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below