March 16, 2017 / 2:37 PM / in a year

Borsa Usa, indici in lieve rialzo, grazie a balzo high tech e bancari

(Reuters) - L’azionario Usa è in lieve rialzo con Oracle che sta sostenendo il comparto tecnologico e con le banche in crescita dopo l’incremento dei tassi di interesse da parte della Fed per la prima volta quest’anno.

La banca centrale ha ieri alzato i tassi di un quarto di punto a 0,75-1% in risposta alla continua forza del mercato del lavoro e alla ripresa dell’inflazione. La Fed ha tuttavia precisato di vedere altri due rialzi quest’anno e tre nel 2018.

“Una Fed meno aggressiva è stato il chiaro messaggio che i mercati volevavo ascoltare e si sono mossi di conseguenza”, dice un broker.

“Il piano della Fed di tre rialzi dei tassi ha dato luce verde agli investitori per focalizzarsi sulla crescita economica e corporate”, aggiunge.

Le azioni delle grandi banche Usa salgono dello 0,7%.

Oracle balza dell’8,3% dopo l’annuncio di risultati trimestrali migliori delle attese.

Ibm cresce dell’1,2%, maggior rialzo all’interno del Dow.

Negli altri settori, Tesla avanza del 2,8% a 262,94 dollari dopo che il produttore di auto elettriche ha reso noto l’intenzione di aumentare il capitale di circa 1,15 miliardi di dollari mentre accelera nel lancio del modello 3 Sedan.

Sul fronte dei ribassi, Biogen perde il 3,3% a 282,83 dollari dopo che Morgan Stanley e Leerink hanno abbassato i rating della società farmaceutica e tagliato gli obiettivi di prezzo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below