March 16, 2017 / 9:37 AM / a year ago

Euro tiene 1,07 su dollaro, saluta voto olandese e toni Fed

LONDRA (Reuters) - In apertura di seduta sulla piazza londinese il cross euro/dollaro si mantiene oltre la soglia di 1,07, pur senza particolare slancio, grazie alla tranquillizzante affermazione del centro-destra sancita dalle urne olandesi.

** Il risultato elettorale dei Paesi Bassi viene giudicato in qualche modo di auspicio per il prossimo, ben più importante, appuntamento con il doppio turno per l‘Eliseo.

** “L‘apprezzamento dell‘euro è stata la prima reazione agli exit poll dall‘Olanda e potrebbe anche spingersi ulteriormente” commenta Masafumi Yamamoto, strategist per Mizuho Securities a Tokyo.

** “Bisognerà ragionare sul possibile impatto del voto olandese sulle presidenziali francesi, capire se potrebbe andare almeno in parte a erodere il sostegno per Marine Le Pen” aggiunge.

** Sul biglietto verde hanno invece un effetto calmierante i toni scelti da Federal Reserve per accompagnare il previsto rialzo di un quarto di punto sui tassi Usa ieri sera.

** Una retorica meno ‘hawkish’ di quanto almeno una parte del mercato scommettesse, soprattutto nei commenti di Janet Yellen, ha brevemente spinto il dollaro al minimo delle ultime cinque settimane contro euro.

** Nulla di fatto, in linea alle attese, dalle riunioni sui tassi di Banca del Giappone e della banca centrale svizzera.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below