March 13, 2017 / 11:55 AM / a year ago

Greggio a minimi ultimi tre mesi dopo aumento piattaforme Usa

LONDRA (Reuters) - I futures sul greggio muovono intorno ai minimi degli ultimi tre mesi dopo che i dati sullee scorte Usa e sull‘attività di estrazione hanno messo in secondo piano l‘ottimismo alimentato dagli sforzi dell‘Opec per diminuire la produzione.

** Attorno alle 12,25 italiane, il futures sulle consegne di Brent a maggio cede 21 centesimi a 51,16 dollari al barile, mentre il contratto di riferimento sul greggio leggero Usa perde 26 cent a 48,22 dollari al barile.

** Il prezzo del greggio ha registrato un calo di circa l‘8% rispetto a lunedì scorso, il maggior calo settimanale in quattro mesi, ma secondo gli analisti la discesa non avrebbe ancora molto spazio.

** Secondo i dati di Baker Hughes presentati venerdì scorso, le piattaforme di trivellazione Usa sono cresciute per l‘ottava settimana consecutiva riducendo l‘effetto dell‘accordo raggiunto alla fine dello scorso anno per i tagli alla produzione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below