10 marzo 2017 / 15:36 / tra 7 mesi

Borsa Usa in rialzo su occupazione febbraio, pesante Finisar

Degli operai preparano l'area arrivi per il Red Carpet in vista dell'89esima edizione degli Oscar, a Los Angeles, lo scorso febbraio. REUTERS/Brian Snyder

(Reuters) - Gli indici di Wall Street proseguono in moderato rialzo, sostenuti dal dato sulla creazione di posti di lavoro a febbraio.

Il mese scorso sono stati creati 235.000 posti di lavoro, cifra superiore alle previsioni (190.000). Il dato di gennaio è stato rivisto al rialzo, a 238.000 buste paga. Il tasso di disoccupazione è sceso al 4,7%.

Gli indicatori sull‘occupazione, sintomatici della forza dell‘economia, rafforzano le previsioni su un rialzo dei tassi d‘interessi, da parte della Federal Reserve, il prossimo 15 marzo.

Attorno alle 16,25 italiane, il Dow Jones guadagna lo 0,33%, l‘indice S&P lo 0,43% e il Nasdaq lo 0,53%.

Alexandria Real Estate Equities perde il 4,7% circa dopo aver prezzato un aumento di capitale con uno sconto del 4,5%.

Finisar pesante (-20% circa) a causa di ricavi inferiori alle attese e di una stima sull‘utile dell‘attuale trimestre deludente.

Tra gli altri titoli in evidenza, Southwest Airlines debole (-3% circa) sul taglio della stima sui ricavi del primo trimestre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below