10 marzo 2017 / 07:44 / 9 mesi fa

Borse Asia-Pacifico positive in attesa dati Usa su lavoro

10 marzo (Reuters) - L‘azionario asiatico guadagna terreno, traendo beneficio dal rafforzamento del dollaro rispetto allo yen e dalla chiusura positiva ieri di Wall street.

Alla borsa di Seul. Foto del 20 gennaio 2016. REUTERS/Kim Hong-Ji

** Il mercato guarda soprattutto ai dati sull‘occupazione degli Stati Uniti in agenda nel pomeriggio, dai quali ci si attende una conferma alla diffusa convinzione che la Federal Reserve aumenterà il costo del denaro già la prossima settimana, implementando il primo dei tre rialzi previsti per quest‘anno.

** L‘indice MSCI guadagna lo 0,3% mentre il Nikkei ha chiuso in rialzo di 1,5 punti percentuali.

** SYDNEY è la piazza più tonica e sale di oltre mezzo punto percentuale. Con un +1,9% Macquarie guida i rialzi tra i titoli finanziari e chiude sul livello più alto da quasi da 10 anni.

** SEUL avanza di 0,3 punti percentuali e tocca il livello più alto da oltre una settimana. L‘umore del mercato è migliorato dopo che la Corte costituzuonale ha rimosso la presidente Park Geun-hye, coinvolta in uno scandalo per corruzione.

** SHANGAI chiude in lieve calo mentre HONG KONG mette a segno un +0,3%. Dalla riunione dell‘assemblea nazionale del popolo, la camera legislativa cinese, non sono emerse finora misure che vadano oltre le aspettative del mercato, dicono gli analisti.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below