3 marzo 2017 / 18:28 / tra 9 mesi

Yellen: rialzo tassi Fed in marzo "appropriato" se dati tengono

CHICAGO (Reuters) - Federal Reserve procederà a una stretta sui tassi di riferimento Usa nella prossima riunione, che si chiude il 15 marzo, se i dati macro su occupati e inflazione risultano in linea alle aspettative della banca centrale.

La presidente della Federal Reserve Janet Yellen durante un'audizione parlamentare. REUTERS/Yuri Gripas

Lo dice il presidente Janet Yellen, il cui tono ricalca quello utilizzato negli scorsi giorni da diversi consiglieri del Federal Open Market Committee.

“Nella nostra riunione di questo mese il comitato valuterà se la dinamica di occupazione e inflazione continua a procedere in linea alle attese, nel qual caso sarebbe appropriato un nuovo aggiustamento del tasso sui Fed Fund”, dichiara in un intervento letto davanti alla comunità imprenditoriale di Chicago.

Secondo il numero uno Fed, inoltre, è probabile che i tassi crescano ulteriormente nel corso del 2017, dal momento che per la prima volta da che è alla guida della banca centrale sull‘economia Usa non incombono rischi imminenti dall‘interno né dall‘esterno.

“Le prospettive di un‘ulteriore moderata ripresa del ciclo sono tutto sommato incoraggianti, in particolare tenendo conto che i rischi dall‘esterno sembrano in parte rientrati”, dice.

L‘obiettivo della banca centrale Usa in materia di occupazione è in larga parte raggiunto, secondo Yellen, e l‘inflazione è in fase di risalita.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below