March 3, 2017 / 1:23 PM / 2 years ago

Infratel, commissione indicherà Eof vincitrice 5 lotti primo bando

ROMA (Reuters) - La commissione di gara di Infratel, designerà Enel Open Fiber vincitrice dei 5 lotti di lavori del primo bando per la realizzazione della rete ultraveloce pubblica.

Lo hanno riferito a Reuters due diverse fonti a conoscenza del settore.

La società da dicembre del 2016 ha cambiato nome in Open Fiber, anche se alla gara ha partecipato con il vecchio brand.

Oggi la società pubblica a cui è affidata la realizzazione della rete nelle aree a fallimento di mercato ha fatto sapere, con una nota, che alle 16 ci sarà “una seduta pubblica per comunicare ai partecipanti l’esito della verifica delle offerte”.

Una prima fonte ha detto che “i cinque lotti del valore di 1,4 miliardi li ha vinti Enel open fiber”.

Una seconda fonte, dopo aver confermato l’esito favorevole alla società del gruppo elettrico e di Cdp, ha però ipotizzato “un’assegnazione con riserva”.

La gara riguarda la concessione di costruzione e gestione di una infrastruttura passiva a banda ultralarga nelle aree bianche del territorio delle regioni: Abruzzo e Molise, Emilia Romagna, Lombardia, Toscana e Veneto.

Dopo l’annuncio dei risultati, si legge nella nota di Infratel la commissione “trasmetterà gli esiti del lavoro e la relativa proposta di aggiudicazione al Consiglio di Amministrazione per le deliberazioni relative”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below