1 marzo 2017 / 11:25 / tra 9 mesi

UniCredit, non sappiamo ancora di nuovi soci, attuali hanno aderito aumento

SAN DONATO MILANESE (Reuters) - I soci attuali di UniCredit hanno tutti sottoscritto l‘aumento di capitale da 13 miliardi che si è chiuso con successo qualche giorno fa, mentre per conoscere eventuali nuovi ingressi di rilievo occorrerà attendere un mese e mezzo.

L'ad di Unicredit Jean Pierre Mustier. REUTERS/Remo Casilli

Lo ha detto il Ceo Jean Pierre Mustier a margine del convegno Fabi in corso a San Donato Milanese.

“Hanno tutti sottoscritto”, ha detto Mustier a chi gli chiedeva se i soci attuali hanno aderito all‘aumento di capitale.

“Non sappiamo ancora” di nuovi ingressi, ha aggiunto, sottolineando che per saperlo occorre aspettare “un mese e mezzo”. Il 20 aprile UniCredit terrà l‘assemblea sul bilancio 2016.

I principali soci di UniCredit sono Capital Research and Management (6,7%), il fondo sovrano di Abu Dhabi Aabar (5%) e BlackRock (4,82%). Segue poi un gruppo di fondazioni, con in testa Crt e Cariverona, che hanno sottoscritto in misura parziale l‘aumento diluendosi al 4,5-5% del capitale.

“Il futuro di UniCredit dopo l‘aumento di capitale è molto luminoso. Abbiamo voltato pagina e stiamo costruendo un futuro in cui saremo in grado di offrire prodotti e servizi ancora migliori ai nostri clienti e dare ai nostri dipendenti un ottimo contesto per poter sviluppare le loro carriere”, ha poi detto Mustier.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below