28 febbraio 2017 / 14:07 / 10 mesi fa

Usa, crescita Pil 4° trimestre confermata a +1,9% annualizzato, 2016 +1,6%

WASHINGTON (Reuters) - La crescita del Pil Usa del quarto trimestre è stata confermata al tasso dell‘1,9% annualizzato, sostenuta dal robusto andamento della spesa per consumi, che ha controbilanciato la revisione al ribasso dell‘andamento degli investimenti pubblici e delle imprese.

La seconda lettura del Pil, diffusa oggi dal Dipartimento del Commercio, eguaglia la stima preliminare uscita il mese scorso, deludendo le attese degli economisti, raccolte in un sondaggio Reuters, che indicavano una revisione al rialzo al 2,1%.

L‘economia Usa segna dunque un rallentamento rispetto alla crescita del 3,5% registrato nel terzo trimestre.

L‘andamento della spesa per consumi è stato rivisto sensibilmente al rialzo, a +3,0% da +2,5% del dato preliminare; la crescita degli investimenti delle imprese è stata abbassata a +1,3% da +2,4%, quella degli investimenti pubblici a +0,4% da +1,2%.

Sull‘intero 2016 il Pil Usa è cresciuto dell‘1,6%, il dato peggiore dal 2011, dopo il +2,6% del 2015.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below